Box Office Live

Box Office Live

PETRA MAGONI & FERRUCCIO SPINETTI IN CONCERTO A VALEGGIO SUL MINCIO (VERONA) IL 3 LUGLIO

notizia del 3 aprile 2014

Petra Magoni & Ferruccio Spinetti

“MUSICA NUDA” TORNA PROTAGONISTA NELLA RASSEGNA VERONA FOLK –

BIGLIETTI IN PREVENDITA

 Torna protagonista della rassegna Verona Folk il progetto “Musica Nuda” di Petra Magoni e Ferruccio Spinetti: il collaudato duo voce e contrabbasso sarà in concerto a Valeggio sul Mincio, in Piazza Carlo Alberto, il prossimo 3 luglio alle ore 21,30.

Biglietto unico: 15,00 €, “pacchetto VIP” 35,00 € e comprende il biglietto per il concerto con posto riservato e cena al ristorante Borsa con assaggi di tortellini tipici di Valeggio (bevande incluse) e sono in prevendita da Verona Box Office e sui circuiti Ticketone e Geticket e presso la sede della Pro Loco di Valeggio. Informazioni al numero 045 8011154.

Il concerto è organizzato da Box Office Live con la collaborazione e il contributo del Comune e della Pro Loco di Valeggio sul Mincio e dell’associazione Percorsi. Verona Folk 2014 è la rassegna promossa dall’Assessorato alla Cultura della Provincia di Verona.

Quando la musica è nuda non ci sono più confini, il suono originalissimo di Petra e Ferruccio si insinua in ogni composizione e le restituisce vita nuova, dando prova di una ecletticità davvero sorprendente. ”Musica Nuda” è un percorso musicale di ricerca, complicità e sperimentazione.

Condividi su:
  • Facebook
  • Twitter
  • email
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • MySpace
  • Tumblr

SUZANNE VEGA IN CONCERTO A SOMMACAMPAGNA (VERONA) IL 18 LUGLIO

notizia del 31 marzo 2014

Suzanne Vega

CONCERTO ESCLUSIVO PER LA DECIMA EDIZIONE DELLA RASSEGNA VERONA FOLK – TRA POP ACUSTICO E FOLK ELEGANTE E SENSIBILE, DOPO UN SILENZIO DI SETTE ANNI, LA REGINA DEL CANTAUTORATO SUONERA’ A VERONA, IN ESCLUSIVA PER IL NORD ITALIA

 Un altro grande ed esclusivo concerto nel cartellone della decima edizione della rassegna Verona Folk: la regina del cantautorato mondiale, Suzanne Vega, sarà in concerto al parco di Villa Venier a Sommacampagna il prossimo 18 luglio alle ore 21,30.

Dopo un silenzio durato 7 anni Suzanne Vega tornerà in Italia la prossima estate con 2 sole date in tutto il territorio nazionale: al festival Pistoia Blues e appunto per la rassegna Verona Folk, un appuntamento impedibile dove la cantautrice americana presenterà il suo nuovo disco “Tales from the realm of the queen of pentacles”, uscito nello scorso febbraio ed accolto con grande favore dalla critica specializzata e dai tanti fan sparsi in tutto il mondo.

Biglietto  unico:  25 euro, in prevendita da Verona Box Office e sui circuiti Ticketone e Geticket. Informazioni al numero 045 8011154.  Il concerto è organizzato da Box Office Live, con la collaborazione dell’Assessorato alla Cultura della Provincia di Verona e del Comune di Sommacampagna.

Nell’ultimo anno la grande Suzanne Vega ha confezionato una nuova stupenda collezione di canzoni che condurranno chi ascolta attraverso un viaggio sonoro tra le sue diverse influenze. Dopo sette anni di silenzio “Tales From The Realm of the Queen of Pentacles”, uscito il 4 febbraio per Cooking Vinyl, è il nuovo ed atteso album di studio: dieci nuove canzoni ispirate al mondo materiale e spirituale. Suzanne ha passato gli ultimi anni scrivendo e registrando queste gemme in tour, tra Chicago, Londra, Praga, LA, New York e Kyserike Station, una vecchia stazione ferroviaria a nord dello stato di New York.

“Molti dei miei vecchi dischi, soprattutto il secondo, – ha dichiarato la cantautrice - parlavano dell’essere solitari. Quest’album racchiude invece un senso di connettività, c’è uno spirito diverso.”  Il disco pesca dalla vasta gamma di gusti musicali della Vega, con canzoni in cui si intrecciano chitarre alla Dylan/Stones con archi e trombe lussureggianti ed orchestrali, parti vocali di ispirazione soul ed i classici

Condividi su:
  • Facebook
  • Twitter
  • email
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • MySpace
  • Tumblr

RICHARD GALLIANO IN CONCERTO AL TEATRO ROMANO DI VERONA IL 13 GIUGNO

notizia del 4 marzo 2014

Richard Galliano 2014

Il debutto della rassegna Verona Folk 2014 – “Tangaria” è il titolo dello spettacolo del grande fisarmonicista – I biglietti sono in prevendita

Grande debutto per la decima edizione della rassegna Verona Folk: ad aprire il cartellone della rassegna 2014 sarà il famoso fisarmonicista francese Richard Galliano che sarà in concerto al Teatro Romano di Verona il prossimo 13 giugno, alle ore 21.30, con il nuovo spettacolo “Tangaria”.

 Principale artefice del rilancio a tutto campo della fisarmonica quale strumento dalle innumerevoli capacità espressive, Galliano è da molti definito l’erede diretto di Astor Piazzolla. Per offrire al suo pubblico la musica che lo ha reso famoso in tutto il mondo, il talento mondiale della fisarmonica si esibirà in un concerto che propone atmosfere francesi, tango argentino, melodie mediterranee e ritmi brasiliani, dalle ballad a echi di valzer passando dal “tango nuevo” di Piazzolla e dei grandi compositori argentini.

Con Richard Galliano al Teatro Romano suoneranno François Arnaud (violino), Jean Marc Jafet (basso), Jean Christophe Galliano (batteria) e Rafael Mejias Vegas (percussioni).

Questo il costo dei biglietti comprensivi di prevendita: platea 34,50 €, gradinata 23,00 €.

I tagliandi sono disponibili in esclusiva da Verona Box Office e dal 10 marzo nei circuiti Unicredit e Ticketone, per informazioni 045 8011154.  Il concerto è organizzato da Box Office Live in collaborazione con il Comune di Verona.

La rassegna Verona Folk 2014 è promossa dall’Assessorato alla Cultura della Provincia di Verona.

Condividi su:
  • Facebook
  • Twitter
  • email
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • MySpace
  • Tumblr

PIPPO POLLINA IN CONCERTO AL TEATRO NUOVO DI VERONA SABATO 1 MARZO

notizia del 25 febbraio 2014

Pippo Pollina Palermo Acoustic Quintet 2014

Dopo il grande successo del concerto in Arena, torna a Verona accompagnato dal Palermo Acoustic Quintet per presentare il nuovo progetto solista “L’appartenenza”

Dopo il grande successo dello spettacolo Süden insieme al duo tedesco Schmidbauer & Kälberer, con i quali ha condiviso il trionfale concerto finale all’Arena di Verona lo scorso 12 agosto, il cantautore italiano ma residente in Svizzera da oltre vent’anni, Pippo Pollina ritorna on the road per un lungo tour internazionale che farà tappa a Verona il prossimo sabato 1° marzo, alle ore 21,00, al Teatro Nuovo.

 Un nuovissimo programma, dove vecchie hit, quali “Camminando”, “Chiaramonte Gulfi”, “Passa il tempo” si affiancheranno alle canzoni appena pubblicate nell’album “L’appartenenza”, prodotto insieme al musicista e amico Martin Kälberer.

Per questo spettacolo, fresco e ritmico, Pippo Pollina sarà affiancato dal Palermo Acoustic Quintet, una band di musicisti quasi tutti provenienti dal sud d’Italia e che ha già accompagnato il cantautore siciliano in diverse stagioni passate. Un concerto dove la voce calda e inconfondibile di Pollina si fonderà con le sonorità delle sue chitarre acustiche e del pianoforte, delle percussioni e la batteria di Fabrizio Giambanco, del basso e il contrabbasso di Luca Lo Bianco, del clarinetto e i sassofoni di Roberto Petroli, dalla tastiera di Tino Horat e della giovanissima chitarra di Max Kemmerling.

Uno spettacolo immancabile per tutti quelli che da anni o da poco hanno scoperto il canzoniere ricchissimo e denso di questo artista in continuo sviluppo creativo e che non smette di sorprenderci con le sue ballate profonde ma anche con la sua voce forte e intensa.

 

Questo il costo dei biglietti: platea 25,00 €, balconata 20,00 €, galleria 13,00 €.

I tagliandi sono disponibili in prevendita da Verona Box Office (via Pallone, 16) e nei circuiti Ticketone e Unicredit.

Il concerto è organizzato da Box Office Live.

Condividi su:
  • Facebook
  • Twitter
  • email
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • MySpace
  • Tumblr

“ELMER, L’ELEFANTE VARIOPINTO”, DOPPIO SPETTACOLO AL TEATRO RISTORI DI VERONA DOMENICA 23 FEBBRAIO

notizia del 17 febbraio 2014

Elmer l'elefante variopinto

Esauriti i biglietti per la prima rappresentazione delle ore 16.30 in vendita i tagliandi per la replica che andrà in scena alle 18.15

Ancora un nuovo appuntamento della Rassegna Agorà, le famiglie e la città incontrano la musica, proposta dall’Assessorato alla Famiglia del Comune di Verona in collaborazione con Fondazione Cariverona.

Domenica 23 febbraio 2014, il Teatro Ristori tornerà ad aprirsi alle famiglie con la messa in scena di uno spettacolo musicale di grande successo: “Elmer, l’elefante variopinto”, dal racconto omonimo di David McKee, assai diffuso nel mondo della scuola, con l’esecuzione in tempo reale della colonna sonora, scritta da Elisabetta Garilli per Disegnare Musica Ensemble e della Big Band Ritmo-Sinfonica Città di Verona, sotto la direzione di Elisabetta Garilli e Marco Pasetto.

Esauriti fin dai primi giorni di prevendita presso Box Office i biglietti per lo spettacolo delle 16.30, alla luce delle numerose richieste è stata organizzata una replica immediatamente successiva  alle 18.15, per la quale sono disponibili ancora pochi tagliandi.

La musica di Elisabetta Garilli ancor prima che dai testi nasce dalle illustrazioni di David McKee, ricche di colore, ritmo e movimento. Con questo nuovo allestimento, che richiama il primo del 2007 per Mondadori Junior Festival, Disegnare Musica Ensemble crea un ponte molto importante con la Big Band Ritmo-sinfonicaCittà di Verona, diretta da Marco Pasetto. L’arrangiamento e l’orchestrazione di Giordano Bruno Tedeschi e Linda Anzolin hanno tenuto conto del forte impianto jazzistico delle melodie, che vivono così vita nuova nell’insieme di una Big Band di strumenti a fiato. La voce narrante di Enrica Compri cuce i temi musicali con il filo narrativo delle divertenti avventure di Elmer, mimate da attori e musicisti.

Lo spettacolo, godibilissimo da bambini e adulti, è particolarmente adatto ai più piccoli (fascia 2-8 anni), che ritroveranno così a teatro un personaggio amatissimo grazie alla diffusione dei libri a lui dedicati.

I biglietti costano 5 euro (non ci sono spese supplementari di diritto prevendita), l’ingresso è gratuito per i bambini fino a 3 anni. Informazioni al numero 045 8011154.

Condividi su:
  • Facebook
  • Twitter
  • email
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • MySpace
  • Tumblr

“ALLA BOTTEGA DI MASTRO AMADÈ’” AL TEATRO RISTORI DI VERONA SABATO 18 GENNAIO

notizia del 3 gennaio 2014

ELISABETTA GARILLI 3

Continua la rassegna “Agorà, le famiglie e la città incontrano la musica” – Con i musicisti di Disegnare Musica Ensemble, l’attore Alberto Bronzato e le illustrazioni dal vivo di Gek Tessaro – Biglietti in prevendita da Verona Box Office da martedì 7 gennaio

Sabato 18 gennaio 2014, alle ore 16.30, il Teatro Ristori tornerà ad aprirsi alle famiglie con lo spettacolo “Alla bottega di Mastro Amadè”, con l’attore Alberto Bronzato, i musicisti di Disegnare Musica Ensemble e le illustrazioni realizzate dal vivo da Gek Tessaro.

Lo spettacolo prevede la ricostruzione di varie stanze musicali legate alla esperienza di Mozart ed al suo rapporto con la quotidianità e l’eccezionalità della vita, adottando tre specifici linguaggi: la musica di Mozart, il teatro e il segno grafico, che dialogano e si contaminano unendosi in un viaggio verso la comunicazione intima ed esterna.

I quadri affiancano momenti narrati attraverso il linguaggio teatrale e le musiche di Mozart eseguite da un insieme di 17 musicisti e interpretate da disegni eseguiti in diretta dal noto illustratore veronese Gek Tessaro e proiettati su un grande schermo.

La narrazione parte dal ricordo di un sogno fatto in tenera età, un sogno talmente importante e rivelatore che continua a presentarsi, nella vita quotidiana, come risposta a tante domande e Mozart con la sua musica e i segreti del suo mestiere, risponde a queste domande. La Musica diviene così il filo conduttore di una narrazione fatta di disegni eseguiti in tempo reale, aneddoti sulla fantastica vita del genio del Settecento e quadri dell’impossibile.

Musiche di W.A. Mozart, testo di Elisabetta Garilli e Gianluca Gozzi, adattamento teatrale di Alberto Bronzato.

I biglietti costano 5 euro (ingresso gratuito per i bambini fino a 3 anni) e sono  disponibili dal 7 gennaio presso Box Office (via Pallone, 16 tel. 045 8011154) e al Teatro Ristori il giorno dello spettacolo a partire dalle ore 15.30. 

 

Condividi su:
  • Facebook
  • Twitter
  • email
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • MySpace
  • Tumblr

“VIAGGIO NELLA NOTTE BLU” CON L’ILLUSTRATRICE BIMBA LANDMANN AL TEATRO RISTORI DI VERONA DOMENICA 10 NOVEMBRE

notizia del 29 ottobre 2013

viaggio nella notte blu

 

Debutta la rassegna “Agorà, le famiglie e la città incontrano la musica” – Con i musicisti di Disegnare Musica Ensemble di Elisabetta Garilli e l’artista Bimba Landmann

 

Domenica 10 novembre 2013, alle ore 16.30, il Teatro Ristori si aprirà alle famiglie con “Viaggio nella notte blu”,  spettacolo musicale tratto dal libro illustrato omonimo di Bimba Landmann.

La storia accompagna lettori e spettatori alla riscoperta del buio come luogo pieno di sorprese, emozioni e incontri positivi, e ciò attraverso un animale che archetipicamente è associato al buio e alla paura: il lupo. Nella narrazione tutto viene rinominato con significati inconsueti: il lupo non è il lupo cattivo delle fiabe ma la guida che accompagna il piccolo protagonista in questo viaggio.

L’illustratrice Bimba Landmann ridisegnerà il suo racconto in presa diretta fondendosi con la musica originale di Elisabetta Garilli (arrangiata ed orchestrata da Francesco Menini) e con la narrazione, sottolineando gli stati emotivi del protagonista nel suo affidarsi al lupo, compagno e guida nel percorso che lo porterà ad affrontare e sconfiggere ogni paura.

L’edizione proposta al Ristori in prima nazionale vede coinvolta Bimba Landmann, illustratrice notissima a livello internazionale, che narrerà per immagini dal vivo le scene della storia. Sul palco, sotto la direzione di Elisabetta Garilli e accompagnati dalla voce narrante di Enrica Compri i 10 musicisti di Disegnare Musica Ensemble per realizzare una piena fusione fra musica, colori e immagini dal vivo e parola narrata. Lo spettacolo tenderà al massimo coinvolgimento ritmico, melodico e scenico di tutti gli spettatori, grandi e piccini, nell’ottica di avvicinare il pubblico, con modalità semplici ed immediate, alla musica che si può trovare in ogni gesto o situazione quotidiana.

I biglietti costano 5 euro (ingresso gratuito per i bambini fino a 3 anni) e sono in disponibili presso Box Office (via Pallone, 16 tel. 045 8011154) e al Teatro Ristori il giorno dello spettacolo a partire dalle ore 15.30.

 

“Agorà, le famiglie e la città incontrano la musica” è una rassegna di incontri musicali dedicati alle famiglie come occasione di condivisione e crescita educativa, ma anche di sensibilizzazione e diffusione della cultura musicale a nuove fasce di pubblico.

L’iniziativa, in collaborazione con Fondazione Cariverona, è proposta dall’Assessorato alla Famiglia del Comune di Verona nell’ambito della programmazione di servizi e progetti per la prevenzione dello svantaggio sociale e il sostegno alla genitorialità.

La rassegna è curata da Elisabetta Garilli con Disegnare Musica Ensemble e dell’Associazione Culturale La Foglia e il Vento, ed è organizzata in collaborazione con Confcommercio-Associazione Librai Italiani, Box Office e Box Office Live.

Agorà gode del patrocinio della Regione Veneto e si pone in linea con gli obiettivi dei Progetti Nazionali Nati per la Musica,che sostiene attività mirate ad accostare precocemente il bambino al mondo dei suoni e alla musica, e Nati per Leggere, entrambi promossi dall’Associazione Culturale Pediatri.

Condividi su:
  • Facebook
  • Twitter
  • email
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • MySpace
  • Tumblr

TRE GRANDI DONNE IN CONCERTO: MARINA REI, PAOLA TURCI E CRISTINA DONA’ AL TEATRO ROMANO DI VERONA VENERDI’ 30 AGOSTO

notizia del 17 agosto 2013

Turci Rei Donà

Tre set musicali per l’ultima serata della rassegna VenerAzioni 2013

 Venerdì 30 agosto, alle ore 21,00, al Teatro Romano di Verona andrà in scena l’ultimo appuntamento della rassegna VenerAzioni 2013 con un grande concerto condiviso da 3 fra le più importanti voci del panorama musicale italiano: Marina Rei, Paola Turci e Cristina Donà.

 Questo il prezzo dei biglietti:

Platea: 28,00 € – ridotto under 26/over 65: 23,00 €

Gradinata: 18,00 € – ridotto under 26/over 65: 13,00 €

I biglietti sono già disponibili in prevendita da Verona Box Office (via Pallone, 16) e nei circuiti Ticket One e Unicredit. Info line 045 8011 154

La rassegna è organizzata da Box Office Live con il patrocinio del Comune e della Provincia di Verona.

Condividi su:
  • Facebook
  • Twitter
  • email
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • MySpace
  • Tumblr

MARCO MENGONI IN CONCERTO AL TEATRO ROMANO DI VERONA IL 31 AGOSTO

notizia del 15 agosto 2013

Marco Mengoni

Dopo lo straordinario successo di #PRONTOACORRERE, il disco di inediti di Marco Mengoni che ha debuttato ai vertici della classifica Fimi/Gfk, e del primo singolo multiplatino #L’Essenziale, che ha superato di gran lunga il traguardo di dodici milioni di visualizzazioni, prosegue l’anno d’oro del trionfatore del Festival di Sanremo.

Dopo il boom di vendite L’Essenziale Anteprima Tour, con le tappe di Milano, Torino, Firenze, Padova, Napoli, Roma e Bologna già esaurite; da luglio Marco Mengoni sarà nelle piazze e nei teatri più suggestivi d’Italia concludendo il tour al Teatro Romano di Verona il 31 agosto.

Questo il prezzo dei biglietti: platea 45 €, gradinata 30 € (esclusa prevendita).

I tagliandi sono disponibili in prevendita da Verona Box Office, sui circuiti Ticketone e Unicredit e in tutti i punti vendita autorizzati.

Il concerto è organizzato da F&P Group con la collaborazione tecnica di Box Office Live.

Per informazioni: tel. 045 8011 154

«#prontoacorrere rappresenta l’immagine che ho di me in questo momento… – ha dichiarato Marco Mengoni – correre verso il futuro, vivendo consapevolmente il presente pronto a ciò che succederà. Sempre in divenire. Questo album e’ un insieme di immagini, di idee, di esperienze, di incontri, è un anno di vita intenso che ho voluto riassumere con un’azione: correre, ricercando la concretezza, l’appartenenza alla terra. Pronto a correre quindi, cercando di assorbire i colori».

Condividi su:
  • Facebook
  • Twitter
  • email
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • MySpace
  • Tumblr

TERESA MANNINO AL TEATRO ROMANO DI VERONA LUNEDI’ 26 AGOSTO

notizia del 13 agosto 2013

Teresa Mannino 2013

La comica di Zelig in scena con lo spettacolo “Terrybilmente divagante”, unica data del Triveneto – Il debutto della rassegna VenerAzioni 2013

 Lunedì 26 agosto, alle ore 21,15, al Teatro Romano di Verona, Teresa Mannino andrà in scena con lo spettacolo comico “Terryibilmente divagante”, primo appuntamento di VenerAzioni, la rassegna dello spettacolo declinata al femminile.

 Dopo il travolgente successo di critica e pubblico registrato durante  due anni di tournée, Teresa Mannino sarà a Verona con il suo spettacolo ”Terrybilmente divagante”, con la regia di Marco Rampolli, unica data del Triveneto.

In  un luogo sospeso e immerso nella natura, a metà tra una terrazza sul mare e una stravagante zattera, caratterizzata da un’avvolgente tela che porta lontano, Teresa racconta, sorride, graffia, con la dolce consapevolezza del ”fuori luogo”, con la spontaneità di chi si trova su un palcoscenico ma conserva la stessa immediatezza che avrebbe in un salotto, senza pretese di mondanità. Come se gli spettatori non avessero prenotato un biglietto, ma avessero suonato il citofono per una visita improvvisata. Così, semplicemente. Due ore di divertimento… divagante.

 Questo il prezzo dei biglietti:

Platea: 30,00 € – ridotto under 26/over 65: 25,00 €

Gradinata: 20,00 € – ridotto under 26/over 65: 15,00 €

I biglietti sono già disponibili in prevendita da Verona Box Office (via Pallone, 16) e nei circuiti Ticket One e Unicredit. Info line 045 8011 154

La rassegna VenerAzioni è organizzata da Box Office Live con il patrocinio del Comune di Verona e della Provincia di Verona. Lo spettacolo di Teresa Mannino è realizzato in collaborazione con Bananas s.r.l.

Condividi su:
  • Facebook
  • Twitter
  • email
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • MySpace
  • Tumblr

« Leggi le notizie meno recenti